10 MOTIVI per cui devi lavorare con un coach

//10 MOTIVI per cui devi lavorare con un coach

10 MOTIVI per cui devi lavorare con un coach

Coach. Ultimamente si sente parlare sempre più spesso di questa figura, cui a volte vengono attribuite mansioni che non gli competono.

Chiariamo allora cosa fa un coach e perché può essere di aiuto proprio a te che vuoi raddoppiare le vendite.

Cosa fa il Coach?
Il coach è un consulente che, incontrandoti faccia a faccia, per telefono o tramite Skype, mette a punto insieme a te strategie di marketingvenditafinanza e gestione per incrementare il tuo business. In poche parole, ti aiuta a mettere a fuoco gli obiettivi e a raggiungerli.
Più facile a dirsi che a farsi? Non sempre.

Iniziamo con il dire che il coaching funziona se, e sole se, esistono due presupposti essenziali:

  • sei disposto a crescere;
  • c’è un gap tra ciò che sei ora e ciò che vorresti essere un domani.

Senza questi due punti, non ha senso rivolgersi ad un coach.
Il coach può aiutarti a “rimanere in pista” e costruire un piano di azione che permetta di avere risultati concreti bilanciando il proprio lavoro e la vita privata.

Con un coach, puoi:

  • Intraprendere più azioni, migliori e più intelligenti, perché imposti gli obiettivi che realmente vuoi raggiungere per te e per il tuo business.
    Un coach ti aiuta nel distinguere ciò che potresti/dovresti/vorresti da ciò che realmente vuoi.
  • Fare più domande e sviluppare migliori risposte, smetti di ignorare la verità.
    Perché tu già sai la risposta: hai solo bisogno di farti la domanda che già sai di dover fare.
    Farti le giuste domande solleva il tuo livello di consapevolezza e permette di darti risposte più intelligenti perché agisci dal presente, qui e ora, e non dal futuro.
  • Avere una vita bilanciata e che funziona bene, perché sei tu a crearla.
    Il coach ti mostra come essere “pieno di te” (ma non egoista) e responsabile, come soddisfare i tuoi bisogni e circondarti di persone come te. Amerai il tuo nuovo Io, perché saprai che ne sarà valsa la pena.
  • Stabilire alti standard personali e professionali: sei irresistibilmente attraente per le persone di “alta qualità”.
    Definisci le tue personali aspettative, i tuoi livelli di performance e ti senti meglio con te stesso e con gli altri. Quando scegli come comportarti diventi un mentore per chi aspira all’eccellenza. “Alzando l’asticella” accresci la tua autostima.
  • Guadagnare di più: tu vali più di quello che crei.
    Tu sai che puoi fare guadagnare di più, quindi perché non iniziare. Il coach ti aiuta ad incrementare il tuo business, risanare conti in sospeso, creare un piano finanziario e realizzare una strategia per trarre maggiori benefici dai tuoi sforzi.
  • Identificare ed estendere i tuoi confini: definisci chi sei e chi non sei. I confini personali sono linee di protezione immaginarie che disegni intorno a te, necessarie per distinguere ciò che per te è accettabile da ciò che non lo è.
    Sani confini equivalgono a sane e fiorenti pratiche.
  • Ottenere di più, molto di più.
    Perché quando hai un partner di cui ti fidi, puoi permetterti di ricercare ed ottenere molto di più.
  • Semplificare la tua vita.
    Il business e la crescita personale accelerano quando crei lo spazio per renderlo possibile. Siamo naturalmente portati a complicare la nostra vita…ma quando impari ad eliminare gli obblighi, i “dovrei” e i “potrei”, crei lo spazio per i tuoi bisogni. I bisogni avranno la priorità.
  • Prendere decisioni migliori per te stesso e per il tuo business, perché il tuo obiettivo ora è chiaro.
    Quando parli con qualcuno che ti ascolta e che ti fa le giuste domande, le difficoltà e i problemi prima confusi, diventano chiari.
  • Avere più energia sostenibile, perché quando sei felice, produttivo e libero dai problemi, ti senti meglio! E stare meglio ti porta al successo, in un circolo continuo.

 

Fonte: Dr. Ron Arndt

Per informazioni sui nostri servizi di coaching e formazione
contattaci al Numero Verde 800 82 46 35 o scrivici info@netconomy.it

2017-03-03T16:54:15+00:00